La politica di condivisione della password di Netflix ripaga: porta nuovi abbonati

Dopo che Netflix ha corso un rischio modificando la sua politica di condivisione delle password e inducendo gli utenti che la condividevano a creare account propri, i risultati sono stati sorprendentemente a loro favore.

Come annunciato nel rapporto di giovedì della società, Netflix ha registrato un sorprendente afflusso di 9.33 milioni di nuovi abbonati alla sua piattaforma solo nel primo trimestre del 2024. Ciò segna un aumento significativo della base di abbonati della piattaforma di streaming già dominante.

Statistiche attuali di Netflix

Il rifiuto di Netflix di abbandonare la sua posizione sulla condivisione non autorizzata degli account, con circa 100 milioni di persone che utilizzano gratuitamente l'account di qualcun altro invece di crearne uno proprio, ha fatto sì che Netflix si aspettasse una reazione negativa da parte del pubblico. Però, i il piano per convincere gli scrocconi alla transizione effettivamente ha funzionato a favore dell'azienda. 

"Con più di due persone per famiglia in media, abbiamo un pubblico di oltre mezzo miliardo di persone", aveva scritto la società nella sua lettera ai suoi investitori. "Nessuna società di intrattenimento ha mai programmato su questa scala e con questa ambizione prima d'ora."

Inoltre, Netflix ha annunciato che smetterà di riportare gli abbonamenti pagati trimestralmente e le entrate per abbonato, segnando un cambiamento nella strategia che si avventura verso parametri di performance più tradizionali. Con le sue prestazioni attuali che superano le stime degli analisti, le cose sembrano andare bene per la piattaforma di streaming utilizzata a livello globale.

La repressione della condivisione delle password di Netflix colpisce finalmente la maggior parte degli Stati Uniti nel secondo trimestre
Siddharth Soud

Siddharth Soud

Incontra il nostro fondatore - Siddharth Sood, alias "MC SID" è un imprenditore che vende merce ufficiale con licenza Fan di giorno e un Wedding Rapper di notte. Condividere le sue opinioni sulla cultura pop è la sua vera passione. Vale anche la pena menzionare che Batman e lui non sono mai stati visti nella stessa stanza allo stesso tempo, solo per dire.

Collegare con me:

[email protected]
[email protected]

Commenti

Lascia un Commento