Bad Boys: spiegato il finale di Ride or Die: Armando è scappato?

Cattivi ragazzi: Il finale di Ride or Die risolve diversi fili persistenti della trama dei film precedenti e sottolinea un tema importante ripreso dal capitolo precedente della serie. Il quarto film della serie Bad Boys riunisce Will Smith e Martin Lawrence nei panni di Mike e Marcus, una coppia di detective del dipartimento di polizia di Miami.

Ciascuno dei film della serie è caratterizzato da azioni assurde, con la coppia che ha eliminato centinaia di criminali senza nome nel corso degli anni. Sono passati quindici anni tra il secondo e il terzo film, con Bad Boys For Life che evidenzia come le nuove generazioni di poliziotti come Kelly di Vanessa Hudgens e Dorn di Alexander Ludwig possano aiutarli ad andare avanti.

1. Bad Boys: spiegazione del piano criminale di Ride Or Die e delle modifiche al franchising

Bad Boys: Ride or Die collega i cattivi agli antagonisti di Bad Boys 2 e Bad Boys For Life.

Bad Boys: Ride or Die rivisita tranquillamente due dei film precedenti della serie, collegandoli tutti attraverso una cospirazione ad ampio raggio tra i cartelli della droga e la polizia di Miami.

Una delle grandi rivelazioni è incentrata su Lockwood, un avvocato, e James McGrath, un membro dell'esercito americano.

Si scopre che i due hanno preso parte a una cospirazione con i cartelli, consentendo il trasporto di droga in Florida in cambio della loro assistenza nel monitoraggio del confine. Sebbene tecnicamente realizzato per “proteggere” la nazione dai terroristi all’indomani dell’9 settembre, il piano alla fine ha corrotto l’autorità di Miami.

Si scopre che il traffico di droga in Bad Boys 2 faceva parte di questa cospirazione, così come Isabel Aretas di Bad Boys For Life.

Insospettitosi dopo gli eventi di Bad Boys 2, si scopre che il Capitano Howard ha passato anni a indagare sulla cospirazione, che era la vera ragione per cui era stato inserito nella lista dei risultati di Isabel, portandolo alla morte per mano di Armando in Bad Boys For Life.

La rivelazione lega insieme tutti i film in una cospirazione generale che utilizzava il potere della polizia e dell’esercito per favorire il traffico di droga a Miami. Ciò rende anche McGrath e Lockwood due dei più grandi cattivi generali del franchise di Bad Boys.

Cattivi ragazzi: spiegato il finale di Cavalca o muori
Will Smith e Martin Lawrence in Bad Boys: Ride or Die (2024) | Fonte: IMDb

2. Perché Mike ha lasciato scappare Armando?

Armando è stato introdotto in Bad Boys For Life. L'assassino numero uno che lavora per sua madre, Isabel, è il figlio illegittimo di Mike. Alla fine di Bad Boys For Life, Armando risparmia suo padre e alla fine viene arrestato per i suoi crimini.

Armando gioca un ruolo cruciale in Bad Boys: Ride or Die come l'unica persona che può riconoscere McGrath e aiutare a svelare la cospirazione nella polizia di Miami.

Gran parte del secondo atto del film segue Armando mentre lui, Mike e Marcus corrono per raggiungere la città e scoprire la verità. Nel climax del film, Armando lavora al fianco di Mike e dei suoi alleati in AMMO per abbattere McGrath, rimanendo gravemente ferito ma sopravvivendo al combattimento che ne seguì.

Dopo aver salvato la nipote di Howard, Callie, nel frattempo, Armando ottiene un'inaspettata tregua dalla vendicativa madre di Callie, Judy.

Questo dà a Mike la possibilità di aiutare Armando a fuggire. Avendo trovato un terreno comune e dimostrato che Armando è capace di redenzione, Mike permette ad Armando di scappare per continuare su un percorso più eroico.

Armando potrebbe prendere il comando nelle storie future, tornando nella vita di Mike o forse anche portando avanti la sua forma di giustizia altrove. La volontà di Mike di lasciare scappare Armando parla della sua fiducia in suo figlio e delle sue possibilità di redenzione.

3. Spiegazione del significato delle visioni di Marcus

All'inizio di Bad Boys: Ride or Die, Marcus ha un attacco di cuore quasi fatale al matrimonio di Mike. Ciò fa sì che il personaggio abbia una serie di visioni che lo influenzano per il resto del film, convincendolo addirittura di essere diventato funzionalmente invincibile perché "non è ancora il suo momento".

Una delle visioni più importanti si concentra su Howard, che Marcus vede in piedi accanto a un albero e un pappagallo sulla spiaggia.

Questo è quando Howard sembra dire a Marcus che la morte non è ancora arrivata per lui. Questo serve da presagio per il finale del film, dove Marcus scopre un albero e un pappagallo simili prima di essere catturato da McGrath.

Costretto a scegliere tra McGrath che uccide Marcus o sua moglie Theresa, Mike si rende conto che la convinzione di Marcus di essere immortale era stuzzicante in quel momento. Sparando a Marcus in modo non fatale nel suo giubbotto antiproiettile, Mike può sorprendere McGrath abbastanza a lungo da sparare al cattivo più volte.

Marcus sopravvive alla fine del film ma apparentemente fa di nuovo i conti con la sua mortalità mentre insulta Mike per la sua decisione di sparargli per salvare la situazione..

Cattivi ragazzi: spiegato il finale di Cavalca o muori
Will Smith e Martin Lawrence in Bad Boys: Cavalca o muori | Fonte: IMDb

4. In che modo Bad Boys: Ride Or Die crea un sequel?

Bad Boys: Ride or Die termina con una nota ampiamente ottimista per i personaggi principali, con Marcus e Mike riuniti alle loro famiglie sani e salvi.

Anche se Mike non sa cosa ne sia stato di Armando, il suo ruolo nel climax del film e il loro addio indica che il personaggio diventerà una figura più eroica in futuro.

Un potenziale seguito potrebbe riportare in vita il personaggio e verificare i suoi impegni futuri, confermando se le speranze di Mike per suo figlio sono fondate. Per AMMO, il finale di Bad Boys: Ride or Die è una vittoria importante, con Rita e Dorn che sopravvivono ai loro scontri con la morte durante il tratto finale del film.

Tuttavia, mentre la cospirazione viene risolta, alcuni elementi persistenti del mondo di Bad Boys potrebbero emergere in un seguito. È già stato detto che l'associazione pubblica e romantica di Lockwood con Rita potrebbe rendere discutibile la sua integrità nelle apparizioni future.

Ora, il cartello ha perso la sua alleanza con Lockwood e McGrath, quindi potrebbe esserci un vuoto che altri criminali cercheranno inevitabilmente di colmare. Nel film, Mike e Marcus si confrontano con la loro mortalità, che potrebbe essere un elemento che un sequel porterebbe avanti e li costringerebbe a fare i conti.

6. Qual è il vero significato di Bad Boys: cavalca o muori

Parte integrante di questo è un tema in Bad Boys: Ride or Die riguardante l'eredità e la famiglia.

Rivelare che Howard aveva lavorato segretamente a un'indagine per un decennio e mezzo prima della sua morte, ha portato in primo piano la natura pericolosa del lavoro. Nelle tre principali relazioni genitore/figlio del film, la volontà dell'anziano di restare accanto e di avere fiducia nel figlio avvantaggia il mondo.

La fiducia di Mike in Armando viene ricompensata dall'opportunità di abbattere McGrath. Il genero di Marcus, Donnie, dimostra il suo coraggio e salva la famiglia di Marcus, guadagnandosi il rispetto atteso da tempo da Marcus. Callie, mettendosi davanti ad Armando, convince Judy ad uccidere il suo salvatore.

Ciascuno di questi casi costituisce un bene più grande a lungo termine e si rivela cruciale per salvare l'eredità di Howard e rivelare la verità su McGrath.

Si basa su temi simili delle nuove generazioni che realizzano il loro potenziale in Bad Boys For Life, portando avanti una lotta per la verità del passato insieme alle generazioni future, la giustizia viene portata avanti.

Guarda Bad Boys: Ride or Die su:

7. A proposito di Bad Boys: cavalca o muori

Bad Boys: Ride or Die è una commedia d'azione americana del 2024 con Will Smith e Martin Lawrence nel quarto capitolo della serie di film polizieschi Bad Boys. Il sequel di Bad Boys for Life (2020), è diretto da Adil & Bilall e scritto da Chris Bremner e Will Beall.

Joe Pantoliano, Vanessa Hudgens, Alexander Ludwig, Paola Núñez, Jacob Scipio e DJ Khaled riprendono i loro ruoli del film precedente con Tasha Smith che assume il ruolo di Theresa Burnett da Theresa Randle, che in precedenza aveva interpretato il personaggio negli ultimi tre film. I nuovi membri del cast includono Eric Dane, Ioan Gruffudd, Rhea Seehorn, Melanie Liburd e Tiffany Haddish. Segue gli investigatori di Miami Mike Lowrey e Marcus Burnett che cercano di riabilitare il nome del loro defunto capitano, Conrad Howard, falsamente accusato di cospirazione.

Bad Boys: Ride or Die è stato presentato in anteprima alla Coca-Cola Arena di Dubai il 22 maggio 2024 ed è stato distribuito negli Stati Uniti il ​​7 giugno 2024 da Sony Pictures Releasing.

Commenti

Lascia un Commento