The Apothecary Diaries Mangaka colpevole di aver evaso 47 milioni di yen di tasse

Quando in Giappone si verificano casi di evasione fiscale riguardanti i manga, i mangaka devono affrontare sanzioni significative che potrebbero comportare la chiusura dei loro manga e la cancellazione degli anime correlati. 

Recentemente, un caso di alto profilo ha coinvolto Erika Ikeda, la mangaka di Diari dello speziale. I fan sono preoccupati per il futuro del manga e per la realizzazione della seconda stagione dell'anime.

Il Diari dello speziale illustratore di manga Erika Ikeda, conosciuta con il suo pseudonimo Nekokurage, è stata accusata di aver evaso circa 47 milioni di yen di tasse non dichiarando le sue entrate per diversi anni. 

Tribunale distrettuale di Fukuoka
Tribunale distrettuale di Fukuoka | Fonte: Google Maps

È stata ammessa con l'accusa di evasione fiscale durante il suo primo processo presso l' Tribunale distrettuale di Fukuoka maggio 31, 2024. 

Il procedimento è stato supervisionato dal presidente del tribunale Yuko Takeda. Imputato Ikeda ha riconosciuto le accuse contro di lei e ha affermato che, 

"Da diversi anni avevo intenzione di presentare la dichiarazione dei redditi consolidata”

L'accusa lo ha sottolineato nella sua dichiarazione di apertura Ikeda ha iniziato a lavorare come artista manga nel 2010 ed era consapevole della necessità di presentare una dichiarazione dei redditi. Tuttavia, ha dato la priorità alla scadenza del manga e non lo ha fatto.

L'accusa ha evidenziato che Ikeda aveva precedenti di presentazione tardiva delle sue dichiarazioni dei redditi, presentando diversi anni di valore contemporaneamente. 

Secondo l'accusa e altri documenti, l'imputato Ikeda ha guadagnato un reddito totale di circa 260 milioni di yen come artista manga dal 2019 al 2021. 

Però, i avrebbe eluso circa 47 milioni di yen di imposte sul reddito non rispettando la scadenza del deposito. Ha poi pagato l'intero importo, comprese le tasse tardive. 

È stato anche affermato che il redattore responsabile le ha detto: “Se causi un problema, la serie verrà interrotta. Dovresti presentare la dichiarazione dei redditi", le consigliò anche l'autore originale, "Dovresti consultare un commercialista fiscale".

Detto questo, il destino del Diari dello speziale è sconosciuto e il giudice potrebbe anche mettere a repentaglio la serie se le cose peggiorassero. 

Fonte: NOVITA' livedoor

Commenti

Lascia un Commento