I contenuti coreani di Netflix fanno un passo indietro con Money Heist: Korea

Durante i quattro anni della sua messa in onda, Money Heist ha accumulato fama come nessun altro spettacolo. Sebbene nessuno avesse considerato che fosse una sensazione globale, la sua storia distintiva e i personaggi incredibili lo hanno aiutato a raggiungere il suo status di successo.

Poi, nel 2020, si è parlato di un remake coreano dello spettacolo. Ci è voluto del tempo, ma la Parte 1 è stata finalmente pubblicata su Netflix nel giugno 2022.

Ambientato nello stesso universo di Money Heist, Money Heist: Korea segue una squadra coreana che cerca di fare irruzione nel centro di conio di denaro della Joint Economic Area.

Un avvertimento per i fan: mentre lo spettacolo ci fornisce una premessa unica, non riesce a portarla attraverso la trama. Questo può sembrare molto scoraggiante per i fan dell'originale Money Heist. 

Di cosa parla Money Heist: Korea?

Quindi sì, Money Heist: Korea è ambientato nello stesso universo di Money Heist, dove il professore di Yoo Ji-tae si ispira agli eventi spagnoli e recluta una sua squadra.

Il dettaglio più importante sull'ambientazione dello spettacolo è che è anch'esso ambientato in un prossimo futuro, dove la Corea del Nord e quella del Sud hanno posto fine alla guerra (attualmente in corso) e hanno avviato il processo di riunificazione.

I contenuti coreani di Netflix fanno un passo indietro con Money Heist: Korea
Money Heist: Corea – Area economica congiunta

L'area di sicurezza congiunta dell'ex DMZ è stata trasformata in un'area economica congiunta, dove i cittadini di entrambi i paesi possono esercitare gli affari. Qui si trova anche la “Zecca”, la fabbrica per coniare denaro.

Quello che avrebbe dovuto essere uno scenario ideale si rivela tutt'altro, poiché la classe operaia coreana ora unificata da entrambe le parti sente ancora il peso del burnout economico, mentre i super ricchi e l'élite continuano a vivere le loro vite sontuose.

Il professore e il suo team di Money Heist sperano di apportare un cambiamento facendo irruzione nella zecca. Ma, ovviamente, anche questo non va secondo i piani.

Perché rubare soldi: la Corea potrebbe non valere il tuo tempo

Senza dubbio Money Heist: Korea aveva accumulato un'enorme attesa. Non solo sta cavalcando il successo dell'originale Money Heist, ma anche la fiducia che Netflix ha creato con le sue stellari uscite K-drama negli ultimi anni.

Ma più alte sono le aspettative, maggiore è il calo.

Purtroppo, MH: La Corea in certi frangenti si presenta come una mimica trama per trama, scena per scena dell'originale, fino ai nomi in codice di ogni personaggio e alle loro personalità.

Mi aspetto che, poiché questo spettacolo è basato sullo stesso universo di Money Heist, non è possibile che MH: la Tokyo coreana si comporti esattamente come la Tokyo di Money Heist.

I contenuti coreani di Netflix fanno un passo indietro con Money Heist: Korea
Money Heist: Corea – Area economica congiunta

Lo spettacolo si basa su un punto di vista interessante, ovvero come l'unificazione della Corea del Nord e della Corea del Sud non vada molto bene per la classe operaia. Ma anche questo è difficilmente esplorato tra quanto lo spettacolo sembri preoccupato di essere una copia carbone del suo predecessore.

Gli spettatori che si rivolgono a questo spettacolo dopo aver visto l'originale potrebbero non trovare appello, a parte alcune lodevoli esibizioni, una delle quali è Park Hae-soo di Squid Game che brilla come Berlino.

Sebbene MH: Korea abbia avuto la possibilità di ritagliarsi una storia unica basata sull'identità culturale e socio-politica (come hanno fatto molti altri K-Drama di Netflix), fallisce magnificamente. Sono abbastanza sicuro che se fosse iniziato con una storia completamente nuova, supportata da una formula stile Money Heist, sarebbe stato molto più eccitante di quanto non sia attualmente.

Tuttavia, poiché abbiamo pubblicato solo la Parte 1, sarebbe meglio aspettare fino al termine della stagione per verificare se si tratta di una replica completa della sua controparte spagnola. Se continua ad essere così, anche i suoi attori non possono essere la grazia salvifica.

Al momento, Money Heist: Korea Part 2 non ha una data di uscita.

Guarda La rapina di denaro: Corea – Area economica congiunta su:

A proposito di Money Heist: Corea - Area economica congiunta

Money Heist: Korea – Joint Economic Area è un dramma della Corea del Sud di prossima uscita adattato da La Casa De Papel, il famoso spettacolo spagnolo di rapine. Álex Pina, il produttore esecutivo dello spettacolo originale, sta guidando il remake. 

Il remake è diretto dal regista vincitore di numerosi Blue Dragon Awards, Kim Hong-sun. Ha come protagonisti diversi grandi nomi sudcoreani come Yoo Ji-tae (Oldboy), Jun Jeong-seo (Burning), Park Hae-soo (Prison Playbook, Squid Game), Kim Ji-hun (Flower of Evil).

A loro si uniranno Lee Won-jong come Mosca, Jang Yoon-ju (Veteran) come Nairobi, Lee Hyun-woo (The Liar and His Lover) come Rio, Kim Ji-hoon come Helsinki e Lee Kyu-ho (The Outlaws ) come Oslo. 

Gli ostaggi saranno interpretati da Park Myung-hoon e Lee Joo-bin. Nel frattempo la Task Force avrà Kim Yunjin nei panni di Seon Woo-jin /Raquel Morillo e Kim Sung-oh. 

L'adattamento coreano sarà simile al dramma poliziesco spagnolo, con piccole modifiche alla trama e ai personaggi per adattarsi maggiormente al paesaggio e alla cultura coreana.

Epic Dope STAFF

Epic Dope STAFF

Il nostro talentuoso team di scrittori freelance - sempre alla ricerca - riversa le proprie energie in una vasta gamma di argomenti portando al nostro pubblico ciò che brama: notizie aggiornate divertenti, recensioni, teorie dei fan e molto altro ancora.

Commenti

Lascia un Commento